Vacanze in America, perché e come assicurarsi al meglio

Vacanze in America, perché e come assicurarsi al meglio

Progettando un viaggio oltreoceano è meglio non lasciare troppo al caso, e per far sì che gli imprevisti siano facilmente superabili è bene pensare a sottoscrivere un’assicurazione viaggio. Se la destinazione scelta per la prossima vacanza sono gli Stati Uniti esistono soluzioni assicurative su misura che consentono di partire in tutta tranquillità. Vediamo quali in qualche esempio.

Il perché sia quasi indispensabile assicurarsi quando si parte per gli USA è presto detto. Se è vero ovunque che un infortunio o un piccolo problema di salute possono mettere a rischio la riuscita della vacanza, quando accade in un Paese che prevede prezzi proibitivi per le cure sanitarie a chi non è assicurato, come è il caso appunto degli Stati Uniti, il problema da affrontare è doppio. Una semplice assicurazione viaggio, che comprenda almeno le coperture sanitarie minime, esclude il rischio di salasso da conto ospedaliero e in base alla garanzie scelte può offrire una maggiore assistenza anche e soprattutto nei casi più gravi, quando è necessario il rimpatrio. Poter contare su un’assistenza 24 ore su 24, magari con un filo diretto con la sede operativa in Italia, può decisamente essere d’aiuto.

Le assicurazioni viaggi inoltre non risolvono solo le problematiche legate alla salute in vacanza, ma possono essere fondamentali in caso di smarrimento del bagaglio e in caso di imprevisti con il volo. Se il bagaglio per qualche motivo non arriva puntuale al ritiro oltreoceano, l’assicurazione può rimborsare, in base al massimale previsto e al danno subito, somme che in alcuni casi arrivano a 2.000 o 3.000 euro. Ritardi e annullamenti del volo possono infine trovare una piccola consolazione almeno nel rimborso previsto dall’apposita garanzia.

Assicurarsi per un viaggio negli USA è molto semplice, spesso la polizza viene proposta insieme al pacchetto del viaggio, ma può essere sottoscritta anche in modo autonomo, confrontando le offerte migliori e selezionando le garanzie ritenute più importanti, anche in base alla durata del soggiorno, al numero e alla difficoltà delle tappe. Grazie ai comparatori on line e alle compagnie dirette è possibile fare un preventivo e acquistare la polizza anche last minute.