Polizza autocarro per uso privato: caratteristiche dell'assicurazione

Polizza autocarro per uso privato: caratteristiche dell'assicurazione

Sconosciuta a molti, la polizza autocarro per uso privato è una copertura assicurativa riservata specificatamente a tutti quei veicoli classificabili come autocarri ma che non vengono utilizzati per uso professionale, o per lo meno non in via esclusiva. Domanda preliminare: perché qualcuno dovrebbe acquistare un autocarro per farne un uso privato? A dire il vero i motivi possono essere tanti: si pensi per esempio alle persone con particolari hobby che richiedono il trasporto di oggetti molto ingombranti o di animali, e così via.

La polizza autocarro per uso proprio si differenzia da quella, molto più comune, per uso professionale per l'assenza di vincoli di utilizzo e per il costo maggiore. Un veicolo assicurato come autocarro uso proprio può infatti circolare senza limitazioni di orario anche nei giorni non lavorativi, è abilitato al trasporto di persone (cosa non permessa agli autocarri per uso professionale, a meno che non si tratti di addetti al carico e allo scarico merci), non ha limiti nel numero di sinistri coperti in un anno e gode dei benefici della Legge Bersani. Ovviamente questi vantaggi hanno un prezzo da pagare sotto forma di tariffe leggermente più costose, tenendo comunque conto che il premio può variare a seconda di numerosi fattori (garanzie aggiuntive, franchigie, massimali, ecc.). Ricordiamo inoltre che non tutti gli autocarri sono consentiti per un utilizzo privato (la destinazione d'uso di un mezzo è solitamente riportata sulla carta di circolazione, informarsi prima dell'acquisto).

Esiste poi un'altra tipologia di assicurazione autocarro ed è quella per uso promiscuo, che permette cioè l’utilizzo del veicolo sia a scopi privati che professionali. È un'assicurazione in realtà piuttosto complessa da determinare e che, a dirla tutta, non è molto richiesta perché poco conveniente sotto diversi aspetti, tanto che per i mezzi di recente immatricolazione non è neanche contemplata.