Tutela giudiziaria

La stipula di una polizza assicurativa è un momento molto importante, da valutare attentamente. Si deve tenere conto, infatti, di molti fattori che influiscono direttamente su un'assicurazione, a cominciare dalla scelta delle garanzie da inserire o meno nella polizza in questione. Alcune tutele, infatti, seppure poco conosciute sono molto importanti, così come altre potrebbe invece rivelarsi ininfluenti e rappresentare soltanto un costo inutile.

La garanzia Tutela giudiziaria o legale consiste nella copertura di eventuali spese legali nella circostanza in cui si dovesse aver bisogno di un legale, appunto, nell'ambito di un incidente un po' controverso. La tutela giudiziaria può rivelarsi necessaria per tutelare la propria persona a 360 gradi in un sinistro o in un evento traumatico particolare, così da non esporsi a eventuali spese legali e controversie giudiziarie.

Oggi la tutela giudiziaria ha assunto un'importanza strategica in una polizza assicurativa in quanto i ricorsi sono molto frequenti. Si pensi a una lite che può sfociare in una querela vera e propria a causa di un incidente automobilistico o a episodi ben più gravi. La tutela legale, comunque, oltre a tutelare la persona da esborsi e oneri derivanti da un incidente, non necessariamente limita la scelta personale del legale a cui far riferimento. La maggior parte delle polizze assicurative che prevede la tutela legale, infatti, dà la possibilità di scegliere il legale da cui farsi seguire.

La Tutela giudiziaria, in genere, prevede il pagamento di eventuali spese giudiziarie entro una somma massima per sinistro. Ovviamente la tutela legale può venir meno nel caso in cui sussistano delle condizioni gravi in capo all'assicurato, come la guida in stato di ebbrezza o dopo aver assunto della droga, quindi nel caso in cui un sinistro avvenga a causa della violazione evidente della normativa per la circolazione su strada. In genere, la tutela giudiziaria copre non soltanto le spese legali, ma anche quelle dovute a eventuali periti a cui si potrebbe far ricorso.