Scoperto

Lo scoperto è quella parte di risarcimento del danno che rimane a carico dell’assicurato e viene stabilito al momento di stipula della polizza. È costituito da una cifra percentuale da calcolare sull’entità della liquidazione, ed è pertanto assimilabile a una franchigia assoluta. Il minimo di scoperto è invece una cifra fissa che va comunque corrisposta in caso di rimborso, anche qualora il calcolo percentuale dello scoperto prefissato risulti ad esso inferiore.