Bonus protetto

Il bonus protetto è una delle garanzie accessorie che possono andare a integrare il contratto di assicurazione RCA. Quest'opzione permette di mantenere la propria classe di merito anche nel caso in cui si è provocato un sinistro.

L'opzione bonus protetto è offerta da diverse compagnie assicurative e ciascuna prevede specifici requisiti per poterne usufruire. Solitamente, le compagnie riservano questa possibilità agli assicurati che rientrano in alcune classi di merito o che non hanno causato incidenti in un determinato periodo di tempo. In caso di sinistro con colpa, grazie a questa garanzia, l'automobilista evita l'aumento del premio assicurativo che deriva dal peggioramento della classe di merito in cui è inserito.

L'opzione inclusa nella RC auto è attivabile esclusivamente nel caso in cui l'automobilista rinnovi la polizza presso la stessa compagnia assicurativa: la garanzia andrà infatti a congelare la classe di merito interna, ma non avrà conseguenze sulla Classe Universale alla quale sarà applicato il consueto meccanismo bonus malus. Se si usufruisce di questa garanzia, quindi, a seguito del primo incidente causato si potrà mantenere la classe di merito interna mentre la Classe Universale scenderà. Dal momento che quest'opzione permette alle compagnie di riuscire a fidelizzare i clienti più virtuosi, spesso la sua presenza non incide sul costo della polizza assicurativa.